Paola Tiberio

Architetto, appassionata
di Viaggi e Turismo

Bardolino e la Val Sorda in sella alla tua Mountain Bike

Itinerario dei Vini del Lago di Garda

Itinerario dei Vini: 3° tappa

Nel Cuore del Bardolino, alla scoperta della Val Sorda in sella alla tua Mountain Bike

Un’altra avventura in sella alla E-Bike. Un altro angolo di Lago di Garda tutto da scoprire.

Oggi vi portiamo nella magnifica zona del Bardolino e la poco nota Val Sorda.

Una valle di origine torrentizia che nasce dal Monte Moscal nella località Incaffi e si sviluppa fin verso Bardolino, molto interessante per le sue caratteristiche naturalistiche.

Una valle di origine morenica caratterizzata da una vegetazione spontanea e rigogliosa di piante di pioppo e una sorprendente varietà di fiori: iris, pervinche, primule, viole, gladioli, campanelle, oltre al raro asparago pungente e a numerose orchidee selvatiche.

Il nostro tour, 40 km circa (2.30 ore di percorrenza a ritmo moderato) parte da Peschiera del Garda e attraversando Colà di Lazise si snoda lungo le strade e sentieri delle colline che sovrastano Bardolino.

Campagne e coltivazioni a vigneto, viste panoramiche che permettono di ammirare la bellezza del Lago di Garda.

Arrivando nelle campagne del Bardolino si possono ammirare gli eleganti vigneti da cui viene ricavato il vino rosso rubino, dal profumo delicato di grande fama internazionale, a cui è dedicata un’ importantissima manifestazione: la Festa del Vino e del Bardolino.

Un itinerario piacevole e vario, ancor più stimolante se si organizza una sosta in una delle cantine di produzione del vino Bardolino.

 

Un’altra serena giornata all’insegna dell’attività fisica nello splendido paesaggio agrario.

 

Una pedalata rigenerante per il corpo e per l’anima!

Arrivederci alla prossima esperienza.

Le emozioni non finiscono qui.

Share

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest