Paola Tiberio

Architetto, appassionata
di Viaggi e Turismo

Navigazione sul Lago di Garda

Servizio di trasporto pubblico via acqua

Navigare sul Lago di Garda è un’emozione continua che si ripete ogni anno e che permette di vivere e conoscere il lago da un’altra prospettiva.

La navigazione è possibile grazie al servizio offerto dalla società “Navigazione Laghi” che garantisce la mobilità nei laghi Maggiore, di Garda e di Como, fornendo un servizio di trasporto pubblico di linea su acqua molto efficiente, confortevole e sicuro per tutte le età.

Cenni storici

Le prime notizie di un servizio di navigazione sui laghi come alternativa alla viabilità ordinaria risalgono alla prima metà dell’ottocento, con l’avvento dei motori a vapore.

Lo sviluppo industriale e commerciale delle zone lacuali nel primo ventennio dell’800 fecero nascere l’esigenza di nuove forme di trasporto più veloci, alternative a quelle via terra. Nel 1933 entrò in servizio il primo traghetto per il trasporto delle auto.

La navigazione sui Laghi ha visto aumentare la sua importanza e, attualmente, la società Navigazione Laghi ha raggiunto la dotazione di 97 navi tra battelli, motonavi, traghetti autoveicoli, aliscafi, catamarani sui tre laghi principali del Nord Italia.

Gli storici Battelli del Garda

“Arciduca Ranieri”, il primo battello a vapore costruito in legno, in servizio sul Garda adibito a trasporto merci e passeggeri, univa Riva del Garda a Peschiera del Garda e Desenzano.

Nel 1903 fu varato lo Zanardelli, dalla capacità di ben 800 passeggeri e nave ammiraglia della flotta del lago, tutt’oggi in servizio.

Sei anni più tardi entrò in servizio il piroscafo Italia, anche questo utilizzato ancora oggi.

Questi natanti storici, rimodernati negli anni Sessanta, hanno mantenuto l’originale stile Belle-Epoque e un fascino di altri tempi.

La navigazione oggi

Navigare sul Lago di Garda con battello, aliscafo e traghetti è un ottimo modo per conoscere il territorio ammirando il paesaggio direttamente dal lago.

Questo servizio permette di evitare le strade costiere che nell’alta stagione sono molto affollate e prediligere gli spostamenti a piedi oppure con la propria bicicletta. Molti natanti, infatti, consentono l’imbarco con le biciclette.

La società “Navigazione Laghi” al Lago di Garda dispone di una flotta composta da 20 imbarcazioni che garantiscono il collegamento con le principali località costiere.

Prima di intraprendere una gita utilizzando gli spostamenti via lago è consigliato pianificare la giornata ed informarsi sugli orari di navigazione, sui tempi di percorrenza e su alcune regole importanti o consigli utili, soprattutto alla luce delle nuove restrizioni imposte dal covid-19.

Al molo d’imbarco prescelto come punto di partenza si acquistano i biglietti per i traghetti e le motonavi. I biglietti si possono acquistare al porto soltanto il giorno della partenza, venti minuti prima ed entro 5 minuti dalla partenza della imbarcazione.

Molto interessante la Carta di Libera Circolazione che la compagnia mette a disposizione dei turisti e residenti e che permette di trascorrere in tutta libertà una giornata intera sul lago di Garda senza avere alcun limite di rotte e fermate o tempi da rispettare.

Il servizio di navigazione è attivo durante tutto il periodo estivo, durante il quale tutta la flotta, compresi aliscafi e catamarani, collega i porti con numerose corse e itinerari. Il servizio è sospeso durante il periodo invernale.

Per chi intraprende un viaggio in auto, moto o bicicletta lungo la costa e desidera attraversare il lago senza dover compiere l’intero perimetro vi sono due importanti punti di attraversamento con traghetto: la rotta Toscolano MadernoTorri del Benaco e la rotta da Malcesine-Limone, che collegano la sponda bresciana e veronese.

Il servizio dei traghetti è stato poi potenziato aggiungendo la rotta Desenzano – Riva che unisce la costa Bresciana a quella Trentina.

Gli Aliscafi

Nel 1958 fu varato il primo aliscafo in servizio sul lago, la Freccia del Garda.

In uso ai giorni nostri, l’aliscafo GOETHE è un natante veloce, moderno, dotato di aria condizionata e numerosi posti a sedere, che consente di spostarsi rapidamente permettendo al viaggiatore di visitare più località nella stessa giornata.

Della stessa tipologia sono gli altri aliscafi della flotta: il Galileo Galilei ed il Freccia delle Riviere.

Animali a bordo

Sui traghetti e sui battelli di navigazione del Lago di Garda si possono portare i cani o altri animali domestici rispettando alcune importanti condizioni.

I cani di piccola taglia (meno di 50 cm) viaggiano sui traghetti del lago di Garda gratis, mentre i cani di media e grossa taglia (superiore ai 50 cm) pagano un biglietto a tariffa ridotta.

Viaggiano gratuitamente e senza restrizioni i cani per i non vedenti.

 

Alcuni natanti della flotta:

 La MOTONAVE ANDROMEDA e la MOTONAVE BALDO sono le navi più moderne che solcano i laghi italiani. Sono dotate di sale arredate in stile moderno, ristorante di bordo e di zone scoperte a prora, a poppa e sul ponte da cui godere durante il viaggio di una emozionante vista panoramica.

La MOTONAVE ITALIA

E’ una delle rare navi d’epoca che tutt’ora navigano sui laghi italiani. La propulsione a pale viene assicurata da un moderno motore diesel in sostituzione dell’originale macchina a vapore. E’ dotata di due grandi sale arredate in stile d’epoca Belle Epoque, area ristornate e di zone scoperte a prora ed a poppa. La nave è stata ripetutamente revisionata nel corso dei decenni con la massima cura, conservando il più possibile intatto l’aspetto ed i materiali che concorrono a creare in crociera un’atmosfera di romantiche suggestioni.

Altrettanto bella e rara, la MOTONAVE ZANARDELLI é dotata di due grandi sale arredate in stile liberty e conserva intatto il fascino della sua storia offrendo una crociera con un’ atmosfera molto romantica.

MOTONAVE TRAGHETTO MINCIO

Questo tipo di nave è stato realizzato per soddisfare l’esigenza del trasporto pubblico di autoveicoli da una sponda all’altra del lago di Garda ed alleggerire il traffico sulle strade gardesane. La nave ha una elevata velocità di trasporto e ridotti tempi di manovra e può imbarcare una trentina di autovetture o un mix di autobus, autocarri ed autovetture secondo le esigenze.

MOTONAVE TRAGHETTO TONALE E BRENNERO

Le Motonavi TONALE e BRENNERO sono le più grandi della flotta. Sono dotate di ampie sale con aria condizionata, con possibilità di pranzare ammirando il paesaggio dalle ampie vetrate laterali; numerosi i posti esterni sul ponte esterno e possibilità di imbarcare automezzi.

 

La scelta di itinerari, natanti ed escursioni giornaliera è molto ampia.

E’ sicuramente un’esperienza da vivere per conoscere il lago di Garda.

 Buona navigazione!

Share

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su pinterest
Pinterest